Logopedia e Neuropsicologia a Torino

                          logopedia

 

Il logopedista è l'operatore sanitario esperto nella fisiopatologia della comunicazione. Egli svolge la propria attività nella prevenzione e nel trattamento riabilitativo delle patologie del linguaggio della comunicazione in età evolutiva, adulta e geriatrica.

L'attività del logopedista è volta quindi alle rieducazione di tutte le patologie che provocano i disturbi della voce, della parola, del linguaggio orale e scritto e degli handicap comunicativi. In riferimento alla diagnosi e alla prescrizione del medico specialista, la sua attività consiste:
1. nel bilancio e quindi nella valutazione delle capacità comunicative
2. nella stesura di un piano di intervento
3. nel trattamento riabilitativo
4. nella verifica continua dell'intervento.

La Neuropsicologia clinica ha lo scopo di valutare e qualora riabilitare, i deficit cognitivi e le annesse implicazioni di tipo psicologico, affettivo e di personalità conseguenti a patologie a carico del sistema nervoso centrale. Rappresenta una branca della psicologia che studia il legame tra la struttura e la funzione del cervello con i diversi processi psicologici. Ha un approccio scientifico e condivide il punto di vista del processamento dell'informazione della mente tipico della psicologia comportamentale e delle scienze cognitive.

La neuropsicologia si inserisce nel settore delle neuroscienze e presenta aree di sovapposizione con la psicologia, la neurologia, la psichiatria e le scienze informatiche. I neuropsicologi lavorano nelle università (ricerca di base e applicata), nelle strutture sanitarie, nell'industria e in altre strutture ove sia richiesta una competenza scientifica sul funzionamento fisiologico e patologico del sistema nervoso.

Abbinare il trattamento logopedico a tecniche neuropsicologiche è spesso di fondamentale importanza per rendere la cura efficace ed ottenere risultati concreti e durevoli.